Imposta Portale come pagina iniziale Scrivi alla redazione Home 
 Visite 56 (1553541)  
Il Paese
1 foto, 1 storia
La storia
Cronaca
Appuntamenti
Attualit
Cultura
Riflessioni
Spettacolo
Sport
Tempo Libero
Manifestazioni
Botteghe in Festa
Ente Fiera
Spettacoli
Sport
Calcio
Libertas
Tennis
Webcam
Snapshot

Online
Cronaca - Appuntamenti
La sfilata il 4 marzo

30anni. Dopo tutti questi anni,da quando il grande DinoVeronese inventò la mascheradel Re del Goto. Un’eredità che cipermetterà di portarlo sempre con noiperché , con questo suo gesto ha permessoa noi dopo 30 anni di rendereconcreto il nostro volontariato non soloper burla ma bensì l’intento di portareun sorriso a chi ne ha bisogno. Il 14 gennaioabbiamo dato inizio all’attività carnevalescheper l’anno 2006 incontrandocicon tutti i comitati dei carnevalidella provincia, eravamo in 290 a questacena dove il ricavato verrà devoluto inbeneficenza e, all’inizio di questo incontroabbiamo avuto l’opportunità di ascoltarela messa. Durante la predica hopotuto ascoltare un passo che ha datoconferma alle motivazioni che inducetante persone a fare carnevale. Il preteci ha ricordato come tanti ritengono ilcarnevale come un rito pagano, unamassa di persone che vuole fare scherzie confusione invece non è vero. Se pensiamoche la maschera del Papà delGnoco, che è la piu’ antica d’Italia, iniziola sua storia circa 500 anni fa, travestitacon abiti allegorici per attirare l’attenzioneo per non fare riconoscere il benefattoreche con uno slancio di generositàdistribui del cibo in un momento di carestiaa chi ne aveva piu’ bisogno. Forseadesso non abbiamo piu’ bisogno diriempirci la pancia per la fame ma certamenteabbiamo bisogno di ritemprareil nostro spirito di riscoprire quei valoriumani che ormai sono ridotti al lumicino.Abbiamo bisogno di stare insieme e,noi c’è la mettiamo tutta.Così, uniti nella chermesse della grandeiniziativa di Botteghe in Festa, quest’annoabbiamo eletto il 30° Re delGoto. Grande battaglia tra due personaggidi grande valore. Una sfida senzaesclusione di “goti” di buon vino.Una presenza di pubblico che non sivedeva da anni. Un numero di votantida fare invidia alle più famose maschereveronesi. Alla fine esausti, senzavoce, con goto in più ma con tanta felicitàe orgoglio Antonio Zuanazzi, detto“il barba bianca” ha vinto.Visibilmente commosso di aver raggiuntoil prestigioso traguardo del 30°Re del Goto, Antonio Zuanazzi e tuttinoi del comitato ci siamo messi subito inmoto per organizzare i mille impegniche ci aspettano: visita alle scuole, agliasili, agli istituti per anziani, agli enti diassistenza e tanto altro come quello dirappresentare il nostro comune con lanostra maschera sia a Verona che inprovincia ma, soprattutto la preparazionedella grande festa delle mascherineche quest’anno verrà fatta al TeatroAstra il 25 febbraio 2006 e la sfilatacarnevalesca tra le vie di san GiovanniLupatoto il 4 marzo 2006.Vi aspettiamo numerosi e ricordateviche donare un sorriso e un carezza noncosta niente ma fà bene a noi che ladoniamo ma soprattutto a chi la riceve.Franco PiolaPresidente N.C.C.B.L.

 

 

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2006/2

Un pomeriggio insieme

Mercoledì 23 Novembre è ripreso in Casa Albergo “Un pomeriggio Insieme”con giochi delle carte, tombola, canti e attività varie per tutti gli Anziani. Tale attività proseguirà tutti i Mercoledì pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 17,30 . Ci sarà sempre un piccolo rinfresco per tutti i partecipanti offerto dalle due Associazioni ASALUP e QUADRIFOGLIO. E’ un pomeriggio dedicato  a tutti quegli Anziani che vogliono stare assieme e passare una mezza giornata in allegria. Vi aspettiamo numerosi !. 

 

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/12

Zuanazzi e Menghin in lista per il Re del Goto

…..Grazie alla fattiva disponibilità di tante persone che volontariamente hanno preso a cuore la ricostruzione del Carnevale lupatotino l’anno scorso quest’anno, ci sentiamo più forti che mai. Sono entrate nuove forze che sicuramente porteranno idee e tanta voglia di fare perché, se l’anno scorso abbiamo ottenuto un ottimo successo riportando il carnevale allo splendore degli anni passati, non dobbiamo fermarci sugli allori ma, dobbiamo fare ancora di più. Perciò che ben vengano i nuovi ingressi nel comitato, nuove proposte che, per queste, siamo aperti ad accettare anche da chi esternamente ci vuole aiutare.

Restano fermi i punti di forza che l’anno scorso ci hanno distinto da tanti altri comitati e cioè quello delle visite nelle scuole, negli asili e nelle case di riposo per anziani il tutto per portare un momento di allegria agli anziani e hai bambini dove la presenza del Re del Goto nelle scuole e negli asili a permesso a loro di fare ancora più grande la festa del carnevale.

Anche quest’anno grazie alla disponibilità dei titolari, la festa delle mascherine si terrà presso la Discoteca VERONA 2000 dov’e, il grande successo sia per l’animazione che per l’ipostazione della festa e sopra tutto per la grande affluenza a fatto si che l’iniziativa riscontrasse un successo senza precedenti. Con tutto il nostro gruppo e il Re del Goto parteciperemo alle numerose sfilate che ci saranno sia in provincia che a Verona ma anche fuori provincia perché, la richiesta della partecipazione del nostro gruppo e grande per i momenti di allegria che la nostra maschera sa portare il tutto, culminerà con la grande sfilata tra le vie di San Giovanni Lupatoto.

Anche quest’anno si terranno le elezioni del Re del Goto. Questo sarà un anno speciale in quanto rincorre il 30° anno di fondazione del maschera lupatotina e allora mi sento in dovere di ringraziare il grande DINO Veronese per averla pensata, ideata, fondata e portata con tanta dignità da far si che ancora oggi ci si ricorda della grande eredità che il “grande” DINO ci ha lasciato. Le elezioni quest’anno si terranno in occasione della manifestazione BOTTEGHE in FESTA. Non abbiamo parole per dimostrare tutta la nostra gratitudine al Comitato Botteghe in Festa per la loro disponibilità ad ospitarci e alle attrezzature che metteranno a nostra disposizione sarà una grande festa a coronamento del 30° anniversario del Re del Goto.

Certo il nostro, vostro carnevale sta crescendo e perciò abbiamo bisogno di volontari che ci diano una mano per diventare ancora più grandi perché, tenete presente che il carnevale non e solo una burla ma anche cultura.

Un grazie lo vogliamo rivolgere anche all’amministrazione comunale che nella figura dell’Ass. alla Cultura Ivo Beliamoli la quale ci ha sostenuto con tutta la loro disponibilità e che ci contiamo anche per quest’anno perché senza il loro aiuto tutto ciò non si può fare. Ma, non solo l’Amministrazione Comunale, anche tutti gli sponsor che ci hanno aiutato e ci auguriamo che anche quest’anno la loro presenza sia fattiva per farci cresce ancora di più.

Il programma di quest’anno sarà il seguente: 

 18 dicembre 2005 Elezioni del 30° Re del Goto

        Le elezioni si terranno in occasione della manifestazione Botteghe in Festa

19 febbraio 2006   Festa delle Mascherine

       Presso la discoteca Verona 2000

 4 marzo 2006        Sfilata a San Giovanni Lupatoto

Franco Piola

nella foto: Menghin (a destra) e Zuanazzi (a sinistra)

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/12

Al via i corsi di danze caraibiche

 

 

 

 

 

 

 

Sono già iniziati i corsi di danze caraibiche, promossi dalla Polisportiva Olimpia, ospitati la sera presso la palestra delle scuole elementari Pindemonte. Le lezioni sono tenute dal Maestro Remo Florio, diplomato presso la Federazione Italiana Professionisti Danza e da Sara Tovazzi , diplomata presso l’Associazione nazionale Maestri di Ballo. Una cinquantina sono attualmente gli allievi, di ambo i sessi e di ogni età, ma le iscrizioni sono ancora aperte anche per chi vuole provare( la prima lezione è gratuita) a cimentarsi nei primi passi di una salsa o di un chachacha. L’età non conta, si parte dai 15 anni in su. Tre sono i livelli previsti. Il primo, base, è rivolto a coloro che non hanno magari mai messo piede in discoteca. Il secondo corso è di perfezionamento, mentre il terzo, avanzato, permette la conoscenza di tutti i balli latinoamericani.  Solitamente si raggiunge il top nell’arco di sei mesi . Ogni corso dura 8 settimane, e si tiene il martedì dalle 20 alle 23, il mercoledì dalle 20 alle 22 ed il giovedì dalle 20 alle 23. Per iscrizioni ed informazioni telefonare al n. 340/0797332. I due maestri, assieme agli allievi, hanno poi costituito il Cucurucio Latin Dance col quale si esibiscono in varie località di città e provincia.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/11

Il 21 novembre convegno sulla Sanit nella Sala Convegni della Pia Opera

   

 

 

 

La Sala convegni della Sala Congressi Ciccarelli ospita per tutta la giornata di lunedì 21 novembre il convegno “ Nuovo Distretto e Welfare territoriale: dalla sanità al sociale verso il Piano Integrato di salute”. L’appuntamento, promosso dal Comune di San Giovanni voluto e curato dal Direttore Generale dott.ssa Gerardina Martino, riveste una rilevanza nazionale vuoi per l’importanza dei temi affrontati vuoi per la qualificata e nutrita presenza dei relatori. Primo fra tutti il Sottosegretario Curzi in rappresentanza del Ministro della Salute Storace. L’iniziativa, patrocinata dall’ULS 20, dal Ministero della Salute, dalla Regione Veneto e dalla Provincia, vede coivolti anche numerosi Comuni del Nord Italia che per l’occasione saranno presenti con propri esponenti. Al centro del convegno, che sarà aperto alle 9,30 dal sindaco Remo Taioli, la programmazione degli interventi dei servizi sanitari e sociali, tra loro integrati, al fine di avvicinare le sedi delle prestazioni alla popolazione ed evitare così una mobilità immotivata dei cittadini. Da un lato, quindi, il Comune deve riprendere il proprio ruolo di protagonista responsabile a pieno titolo della programmazione e dell’attuazione degli obbiettivi condivisi, dall’altro deve dare assetti più funzionali per l’applicazione del principio d’unicità di governo e di adeguatezza. Il convegno ha poi come finalità quella di costituire, con il supporto di Federsanità ANCI e Welfarmed, un comitato tecnico scientifico con il fine di coordinare in modo organico i contenuti, gli obbiettivi e gli strumenti del convegno stesso. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.welfaremed.it

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/11

Incentivi gpl e metano

Dal 24 ottobre sono ripresi gli incentivi comunali finalizzati al rinnovo del parco auto circolante. In particolare 300 euro per la rottamazione di ciclomotori di cilindrata fino a 50 cc e 500 euro per la trasformazione di autovetture circolanti a benzina con impianti alimentati a metano o a gpl indipendentemente dalla data di circolazione.

Per informazioni telefonare all’ Ufficio Piano 045/ 8290271.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/11

A Vigasio dal 15 ottobre la festa della Polenta

Prende il via venerdì 15 ottobre, a Vigasio, la tradizionale Festa della Polenta, ospitata anche quest’anno all’interno di un ampio palatenda riscaldato presso gli impianti sportivi di via Alzeri. La kermesse, in programma fino al 24 ottobre, offre numerosi appuntamenti di carattere enogastronomico ma anche musicale. Tra i vari appuntamenti da segnalare la mostra mercato degli artigiani del gusto, gli incontri promossi dallo Slow Food, le parate di cavalli. E poi laboratori del gusto con le serate a tema. Da quelle dedicate al formaggio Monte veronese ( lunedì 18 ottobre) al pesce di lago ( martedì 19 ottobre). Il 20 ottobre sarà protagonista l’olio extravergine di oliva in collaborazione con l’azienda Redoro, mentre il 21 il laboratorio del gusto propone una serata dedicata al suino veneto. Domenica 24 ottobre, infine, è in programma la premiazione del concorso gastronomico miglior piatto polentaro. Per quanto riguarda gli eventi sportivi, domenica 17 ottobre, alle 14, prende il via la quarta prova di campionato Italian Classic CAr, automodelli radiocomandati, cui seguirà alle 15,30 la parata di cavalli. E poi, tutte le sere, ballo liscio con le migliori orchestre spettacolo.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Al via il 7 ottobre a Zevio Melissima

Prende il via venerdì 7 ottobre, in piazza Santa Toscana a Zevio, Melissima 2005, kermesse che si presenta quest’anno ricca di appuntamenti nonostante il momento non sia dei miglior per la nostra mela.

“ Noi in ogni caso- spiega Antonio Soliman, assessore alle manifestazioni di Zevio,- vogliamo tenere alto il nome di un prodotto di alta qualità in attesa del riconoscimento del marchio IGP. Tra le novità di quest’anno l’elezione di miss melissima, proprio nella serata inaugurale, mentre sabato 8, all’interno della giornata nazionale della sindrome di down, torniamo ad ospitare gli Stand Togheder con lo slogan “ entrata libera e uscita a pagamento”, per cui vi aspettiamo numerosi per sostenere l’attività di questa associazione”.

Per quanto riguarda l’aspetto enogastronomico presso l’ampio palatenda è possibile degustare il classico risotto con l’anatra, spezzatino, grigliata mista ed altri piatti tipici quali formaggi e mostarda, che peraltro si abbina benissimo con la mela.

“ Per quanto riguarda gli spettacoli,” prosegue Soliman, alterneremo il liscio al latino americano, ma ci sarà spazio anche per omaggio a Fabrizio De Andrè. Spazio anche alla banda Tognetti di Perbacco, per finire col clou, il 14 ottobre, con lo spettacolo del mitico Fontana di Zelig, mentre il 15 è in programma  Zevio Beat con Corso Cavour, una band di Colognola ai Colli capitana dall’assessore provinciale Martelletto, i Corvi, i Giganti ed i Camaleonti. Chiusura in bellezza, infine, il 16 ottobre con il concerto dei Nuovi Cedrini”. Segue il programma completo della manifestazione.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Cineforum al via il 10 ottobre

Prende il via lunedì 10 ottobre la ormai tradizionale rassegna cinematografica “l’altro Cinema”; rassegna giunta alla 14^edizione e che, all’insegna di una variegata serie di pellicole, presenta fino al 26 aprile, ventisei film di particolare interesse sia sotto il profilo culturale che distensivo. Un cartellone di punta e di qualità, nato dalla sensibilità degli organizzatori per rispondere ad una loro esigenza naturale di volersi sempre migliorare e dai suggerimenti espressi dagli stessi spettatori che, con indagini e questionari, sono stati coinvolti a dare il loro contributo. Una rassegna, quella del 2005-2006, che dovrebbe soddisfare le esigenze del pubblico che da anni frequenta il cinema Astra e che aumenta ad ogni appuntamento. Due sono le novità di quest’anno: la durata della rassegna, che passa da 25 a 26 film, e l’opportunità di acquistare la tessera del cineforum per cicli; il primo che decorre da ottobre a dicembre 2005, il secondo invece che va da gennaio ad aprile 2006. Gli organizzatori, sempre attenti alle necessità del pubblico, hanno voluto riservare la possibilità, a chi non può essere presente per l’intera durata della manifestazione, di scegliere una sola parte della rassegna in funzione delle proprie esigenze. Oltre alla tessera standard che comprende il “pacchetto” di 26 film, sono disponibili anche le tessere speciali senior (over 65) e junior (dai 15 ai 26 anni);
tessere quest’ultime che devono essere acquistate personalmente dal titolare munito di documento di identità e che possono essere cedute solo a persone con gli stessi requisiti. Le tessere standard e quelle dei due cicli, invece, possono essere cedute a chiunque. Questi i prezzi: biglietto d’ingresso unico Eu 5,50; tessera Standard (26 film) 60,00; tessera Junior e Senior (26 film)  40,00; tessera Primo Tempo (10 film ott/dic05) 30,00 e tessera Secondo Tempo (16 film gen/apr06)  40,00. Le tessere o i biglietti in prevendita si possono
trovare presso la biglietteria del cinema “Astra” nei giorni di apertura, o presso il parrucchiere “Estro”, via Garofoli 86, e la pasticceria Brentegani alla Chiesa, Via Roma 38. La prevendita delle tessere terminerà mercoledì 12 ottobre 2005,salvo esaurimento delle stesse prima di tale data. Le tessere del Secondo Tempo saranno in vendita dal 30 novembre 2005.Le proiezioni si terranno ogni lunedì alle ore 20,45 e ogni martedì e mercoledì con inizio alle ore 21,15. Per ulteriori informazioni rivolgersi al cinema “Astra” tel. 045/9250825 o consultare il nuovo sito.

 

 

 

 

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Francesca Pavanato miss Botteghe in festa

Non è bastata qualche goccia a fermare la seconda edizione della Festa di Fine estate, ospitata anche quest’anno lungo il liston di Piazza Umberto I. Grande successo hanno riscontrato, come di consueto, gli stand allestiti dal Comitato Botteghe in festa, mentre quest’anno si sono aggiunti i banchetti in legno di Sapori in Piazza. Clou della tre giorni, naturalmente, l’elezione delle miss. Già venerdì c’è stato il ghiotto anticipo delle over. A salire sul podio è stata Maria Rosa Olivieri, di Cadidavid, che ha dovuto vedersela con altre 15. Domenica gran finale con una ventina di agguerritissime ragazze che hanno indubbiamente messo a dura prova la giuria presieduta da Marco Ballini. Ad aggiudicarsi il titolo di miss Botteghe in festa è stata Francesca Pavanato, di Palù, seguita da Valentina Pasquini, di Pozzo, e Laura Moraglia di Borgo Roma.
“ La sfilata delle miss- sottolinea Roberto Bianchini a nome del comitato promotore- ha coinvolto quest’anno anche artigiani e negozianti del territorio, e questo è sicuramente un aspetto da sottolineare”. Per quanto riguarda i capi indossati, ad esempio, hanno sfilato Momenti, Kentè, Byron Bay, Non solo Moda, Stevanoni e Maglieria di Stella. Le acconciature delle finaliste sono state curate da Giorgio Guarnieri, mentre al trucco hanno lavorato le estetiste Annalisa e Monica della profumeria Clio e Samantha dell’estetica Dolce Vita.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Con grande simpatia le partecipanti alla sezione taglie forti, vestite dalla maglieria di Stella, hanno aperto la sezione over riscuotendo applausi e consensi da parte del numeroso pubblico

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Quest`anno è stata introdotta la novità del voto popolare grazie al sito www.lupatotino.it messo a disposizione dalla D.G. Global Service Srl di via IV Novembre, 18.  La più "cliccata" è stata Anna Lodola, di Camacici, con 143 preferenze, seguita da Cristina Migliorini, Valentina Nicolini, Valentina Pasquini e Vittoria Fattori.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Tutte le foto della manifestazione sono reperibili presso la Emme Pi Photo di via Garofoli 172 (cell. 338/1001451).    Il negozio è aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 19, il martedì, giovedì e sabato dalle 10 alle 12,30.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Il comitato organizzatore di Botteghe in Festa ha lavorato giorno e notte per allestire gli stand. Quest`anno ha dovuto fare i conti anche con la pioggia che ha messo a dura prova lo staff proprio nel momento della sfilata.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Gli splendidi occhi azzurri e l`aspetto giovanile di Maria Rosa Olivieri, miss over 2005, hanno stregato la giuria.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Nella serata inaugurale sono saliti sul palco gli allievi della Polisportiva Cometa di Raldon. Nonostante la serata fredda hanno voluto comunque dare dimostrazione degli insegnamenti appresi dagli insegnanti Valentina Castioni e Damiano Lonardi.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Due simpatiche ospiti sono salite sul palco tra una votazione e l`altra. Si tratta di due finaliste della scorsa edizione, ovvero le splendide  Valentina Biasi e Angela Bodoni che in questi mesi hanno riscosso grande successo in altre sfilate. Chissà che non le vedremo presto a Salsomaggiore per miss Italia. 

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

L`ex assessore al Commercio Marco Ballini, qui accanto a Francesca Pavanato, dopo essere stato defenestrato dal sindaco Taioli, s`è consolato facendo il presidente della giuria.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Anche quest`anno sono state migliaia le persone che nelle tre giorni hanno visitato gli stand lungo il liston di piazza Umberto I. Nel frattempo il Comitato Botteghe in Festa sta già lavorando per l`edizione invernale che avrà luogo l`ultimo fine settimana prima di Natale.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Prossime feste in Casa Albergo

 

ASS.  ANZIANI    LUPATOTINI                  ASS. PENSIONATI IL QUADRIFOGLIO

-DOMENICA            09 OTTOBRE            SABATO                  01 OTTOBRE  

-SABATO                 22 OTTOBRE            DOMENICA             16 OTTOBRE  

-DOMENICA            06 NOVEMBRE         SABATO                  19 OTTOBRE  

-SABATO                 19 NOVEMBRE         SABATO                  12 NOVEMBRE  

-GIOVEDI                08 DICEMBRE          SABATO                  03 DICEMBRE  

-DOMENICA            18 DICEMBRE           DOMENICA             11 DICEMBRE  

-LUNEDI                  26 DICEMBRE          SABATO                  31 DICEMBRE

                                                                   SAN SILVESTRO

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

Sinigaglia espone a Gualtieri

Il pittore lupatotino Lucio Sinigaglia espone nel mese di ottobre nella “ Sala falegnami” presso il Palazzo Bentivoglio, nel Comune di Gualtieri, paese di Antonio Ligabue. L’invito, arrivato direttamente dall’Assessore alla Cultura del centro emiliano, è particolarmente significativo in quanto, contemporaneamente, è aperta l’esposizione delle sculture originali di Ligabue.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/10

4 Memorial Diego Massella

 

L. A.C. San Giovanni Lupatoto organizza per domenica 11 e domenica 18 settembre, presso lo stadio “G. Battistoni”, il 4° Memorial “Diego Massella”; quadrangolare di calcio riservato quest’anno alla categoria Esordienti nati nel 1993. Queste le squadre e il programma della manifestazione.
Domenica 11/09:  ore 9,30  San Giovanni Lupatoto-Cadidavid;
                             ore 11,00 N.S. Bovolone-S.Martino Speme;
Domenica 18/09: ore 9,30  finale  3°- 4° posto
                             ore 11,00  finale 1°-2° posto. 
                                                                          fra.le.

 

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

Al via il 13 settembre ad Isola la Fiera del riso

Prende il via il 13 settembre ad Isola della Scala, per proseguire fino al 2 ottobre, la 39ma edizione della Fiera del riso. Un evento che unisce aspetti enogastronomici ad altri di carattere culturale e musicale. Gli stand verranno ospitati quest’anno in una nuova area più ampia per far fronte alle numero sempre più crescente di visitatori, molti dei quali lupatotini, che concorrono a far crollare puntualmente il record dei risotti serviti in tavola. Ampliata anche la zona parcheggi, facilmente raggiungibile ed attigua ai palatenda dove si svolgono i vari eventi. Ricordiamo che gli stand gastronomici sono aperti tutti i giorni dalle 12 alle 14 e dalle 18,30 alle 0,30, la domenica dalle 12 alle 24. Queste le riserie presenti con il loro staff di cuochi: Cancan, Ferron, Del Vo’, La Pila, Melotti, Riccò e Malacchini.

Nell’ambito della rassegna è prevista, il 17 e 18 settembre alle 15 e 16,30, la visita guidata a Villa Boschi. Per informazioni telefonare al n. 045/ 9288605, mentre l’Auditorium di Santa Maria Maddalena ospita la mostra di reperti archeologici “ Vasi italici e attivi dal VII al V secolo a.C.”. Da non perdere, poi, la serata del 30 settembre al teatro Bovo con i poeti del Cenacolo Berto Barbacani, mentre presso l’oratorio S. Vincenzo è possibile visitare la mostra” Il paradosso di Caravaggio”, già allestita alcuni mesi fa a Pozzo dove ha riscosso grande successo.   

Per quanto riguarda, infine, gli spettacoli, tutti ospitati presso un apposto palatenda, ecco il programma completo per settembre: 13 Mirco Casadei Beach Band, 14 Franco Bastelli, 15 Chicco de Matteo, 16 Nuovi Cedrini, 17 Paola e Gerry, 18 Baraka Music, 19 Mery e Lisa, 20 Cappelletti Roberta, 21 Titti Bianchi, 22 Giusy Mercuri, 23 September Groove, 24 L’eco della Romagna, 25 Poveri di Sodio, 26 Serata alpina, 27 Fanfara Ziganka, 28 Roberto Polisano, 29 Genio e Pierrots, 30 Latino americano. ! ottobre Roberto Bevilacqua, 2 complesso bandistico Vincenzo Mela.  

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

Annalucia Meneghini presenta all?Astra le sue poesie

Il Teatro Astra ospita venerdì 30 settembre, alle 21, la presentazione del libro “ In un infinito presente….i ricordi”, poesie e immagini di Annalucia Meneghini, pittrice e restauratrice d’arte, esponente del Circolo culturale “ Espressioni d’arte” di San Giovanni Lupatoto. La serata, che gode del patrocinio degli assessorati alla Cultura del Comune e della Provincia, vedrà la presenza della poetessa Elisa Zoppei, dell’attore Giovanni Bussinello e dello scrittore arzignanese Pier Antonio Trattenero. Il commento musicale è  affidato al “ The black rose group” di Legnago.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

Appuntamento all?Astra con gli artigiani

La Banca Veronese, Credito Cooperativo di Concamarise, ha promosso un incontro con gli imprenditori e artigiani del territorio in programma     il 22 settembre alle 20,30 press il Teatro Astra. Sarà affrontato il tema della sicurezza dei sistemi di pagamento all’estero e l’assicurazione del credito estero, due temi di grande interesse in questo periodo di incertezza economica. Sarà presente per l’occasione il dott. Nazario Soccio, funzionario di ICCREA Banca, e la responsabile di SACE Veneto Simonetta Acri.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

Attilio e Giuseppina da 50 anni assieme

Nel giorno del loro 50mo anniversario i figli Roberto, Antonella e Carlo augurano ai genitori Attilio e Giuseppina Tommasini un futuro pieno di gioia; attorniati a loro tutti i parenti e nipoti faranno festa quando si ritroveranno al traguardo del 75mo anniversario. P.S. un grazie speciale da parte mia per avere potuto presenziare con l’apporto fotografico all’evento nuziale. Tuo nipote Roberto.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

Iniziato Tesseramento Associazione Calcio Pozzo

L’Associazione Calcio Pozzo informa che sono iniziati i tesseramenti dei ragazzi per la stagione 2005-2006 per le seguenti categorie: Giovanissimi 91’; Giovanissimi 92’; Esordienti 93’; Esordienti 93’-94’; Pulcini 95’; Mini Pulcini 96’-97’; Scuola Calcio 98’-99’-00’.
Per informazioni telefonare al numero 045-548750 o rivolgersi alla segreteria della società presso lo stadio “ N. Pasetto”, in via Monte Pastello (dietro al Galassia) dalle ore 17,00 alle ore 18,30.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

La Festa di fine estate raddoppia gli stand

Siamo solo alla seconda edizione ma questa Festa di fine estate, in programma dal 9 all’11 settembre, si presenta per davvero come una manifestazione ricca di appuntamenti ed in grado di attirare il pubblico delle grandi occasioni. La formula, ormai collaudata, è quella che il Comitato Botteghe in Festa, dopo l’edizione invernale e la recente entusiastica partecipazione al Festival della pizza, ripropone ora sul liston di Piazza Umberto I. “ Quest’anno- spiega il presidente del Comitato, Roberto Bianchini raddoppiamo gli espositori, in quanto saranno presenti le bancarelle in legno di Sapori in Piazza, le stesse che hanno riscontrato grande successo prima dell’estate in piazza Falcone”. “ Non è una festa fine a se stessa”, spiega l’assessore al Commercio Marco Ballini, “ in quanto abbiamo cercato di valorizzare in tutti i modi non solo i negozi che espongono, ma anche color che si sono prestati per rendere i concorso delle miss ancora più avvincente, con il coinvolgimento quindi di truccatrici, parrucchieri, sarte ecc”. Sarà una tre giorni da non perdere, a cominciare dalla serata inaugurale di venerdì 9 settembre con una dimostrazione di Hip-Hop, Jazz, break dance e latino americano a cura della Polisportiva Cometa di Raldon. DJ Renatone Happy. Sabato si prosegue con la musica e l’esibizione di Hip- Hop delle Kichers, mentre Erika presenterà le miss Over. Il clou della manifestazione è previsto naturalmente per domenica 11 settembre, con apertura dei mercatini già alle 15. Alle 20,30 Luigi e Cristina presentano l’elezione di miss Lupatotissima e Miss Botteghe in Festa. Una selezione, curata dalla Emme Pi Photo, alla quale hanno aderito una trentina di partecipanti.
 

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

La Vicenzi biscotti festeggia i 100 anni

Era il 1905 quando Matilde Venturini in  Vicenzi, rimasta vedova, proseguiva l’attività del marito e, in particolare, la produzione di specialità dolciarie tra cui savoiardi, amaretti e sfogliatelle. Da allora sono passati 100 anni, ma la genuinità dei prodotti è rimasta intatta. E’ toccato prima ad Angelo Vicenzi, figlio di Matilde, e poi ai figli Giuseppe, Mario e Beppina portare avanti la tradizione nel dopoguerra, nel laboratorio di pasticceria artigianale, prima della svolta a livello industriale nel 68. Da quella data si comincia a produrre presso l’attuale stabilimento, con Giuseppe Vicenzi dapprima amministratore unico e, dal 90, presidente della Vicenzi biscotti S.p.A. I riconoscimenti arrivano sempre più frequenti. Prima la certificazione ISO 2002, poi il premio qualità, quindi il Rating 1 da parte di una delle maggiori società di analisi e rating, la Dun & Braedstreet per l’ottima affidabilità finanziaria e commerciale, una credenziale importante per i partner d’affari. Oggi l’azienda di via Forte Garofolo vanta una presenza sul mercato mondiale in oltre 50 Paesi, diventando a tutti gli effetti sinonimo di fine pasticceria italiana.  Con un fatturato di oltre 50 milioni di euro e 200 dipendenti, esporta il 30% della produzione risultando peraltro leader in Italia nei mercati di savoiardi, amaretti, sfoglie e pasticceria assortita. Di quest’anno, poi, è la nuova linea di pasticceria di alta gamma “ Linea d’oro di Matilde”, mentre nel 2003 ha acquisito la Maradini di Fiorenzuola d’Arda, specializzata nella produzione di frolle artigianali.

Il secolo di attività è stato festeggiato sabato 2 luglio, nell’ampio spazio adibito a prato accanto allo stabilimento, da molti dipendenti ed ex dipendenti, collaboratori, amici, autorità. Per l’occasione l’assessore Aldo Marcolongo ha consegnato a Giuseppe Vicenzi una targa, mentre l’assessore Marco Ballini ha ricordato come questa realtà fa onore non solo a San Giovanni ma a tutta Verona poiché si è ritagliata un preciso spazio a livello mondiale nel settore della pasticceria.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

Sarò ospitata anche a San Giovanni Lupatoto per tutto il mese di settembre, lungo il liston principale, la mostra “ Verona nel cuore di Vicenzi”, un progetto voluto proprio per festeggiare i centoenni di vita dell’azienda. Tre fotografi di livello mondiale, Carl De Kejzer, Stefano De Luigi e Mauro Fiorese) sono stati chiamati a documentare Verona attraverso la gente, i monumenti, l’arte, la storia, la quotidianità e l’economia. Il lavoro fotografico, esposto questa estate nei giardini di Piazza Bra, “ desidera narrare”, spiega lo stesso Giuseppe Vicenzi,” le emozioni che i visi e i luoghi esprimono, guardando al recupero e alla ricerca dell’ispirazione di uno slancio per il futuro”.    

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

PROSSIME FESTE IN CASA ALBERGO

ASS. ANZIANI LUPATOTINI   
-SABATO           17 SETTEMBRE  
                        
-DOMENICA      09 OTTOBRE                               
-SABATO           22 OTTOBRE                               
-DOMENICA      06 NOVEMBRE                           
-SABATO           19 NOVEMBRE                           
-GIOVEDI           08 DICEMBRE                            
-DOMENICA      18 DICEMBRE                             
-LUNEDI             26 DICEMBRE   
                                                         
 ASS. PENSIONATI IL QUADRIFOGLIO
-DOMENICA       25 SETTEMBRE
-SABATO             01 OTTOBRE
-DOMENICA       16 OTTOBRE
-DOMENICA       16 OTTOBRE
-SABATO             29 OTTOBRE
-SABATO             12 NOVEMBRE
-SABATO             03 DICEMBRE
-DOMENICA       11 DICEMBRE
-SABATO             31 DICEMB. (S.Silvestro) 
 
 

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

RIPRENDERANNO I CORSI DI ACQUAGYN

CON IL MESE DI SETTEMBRE RIPRENDERANNO I CORSI DI ACQUAGYN PRESSO IL CENTRO   SPORTIVO  “GIO’ CLUB)  DI SAN GIOVANNI LUPATOTO. CHI FOSSE INTERESSATO PUO’ TELEFONARE AL N. 045 9251706  (MARIA ROSA)   
 

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

Sinigaglia espone in Arizona

Prosegue il tour mondiale del pittore lupatotino Lucio Sinigaglia. Prossimamente sarà a Venezia presso la “ Galerie Venezia”, in Germania alla Pirmanses e in Arizona presso la Thomas Charles Gallery art Galleries. Non mancherà di esporre a San Giovanni Lupatoto in occasione della festa di fine estate in programma a metà settembre.

“ Lucio Sinigaglia”, l’arch. Isabella Convertino, critico d’arte, “ ha rispettato le regole del naif facendone di questo il proprio stile, indiscutibile come filone di appartenenza a valido anche per il valore tonale della sua tavolozza. L’importanza di esprimersi attraverso segni e simboli o, se vogliamo, attraverso gli storici graffiti, ha un valore primordiale, lo stesso che si attribuisce al naif. L’espressionismo e l’impressionismo inseguono le origini della storia. La libertà di Gauguin, fuggito dalla realtà, e l’esperienza di Van Gogh, sempre più vicina alla follia, rappresentano valori appartenenti al primitivismo. L’artista disegna il suo mondo ideale, è distratto, non segue la grammatica pittorica, ricerca ben altro: il dato non oggettivo della realtà, quindi il suo stile. Voler semplificare la pittura, libera dalla spazialità bi e tridimensionale e risolleva solo con la fantasia è dunque il percorso artistico di Sinigaglia”

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

Tributo ai Pink Floyd della Division Band

Piazza Falcone,a Pozzo, ospita dal 16 al 18 settembre la Festa della solidarietà, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Polisportiva Galm per l’acquisto di un pulmino per il trasporto di atleti disabili. Nelle tre serate funzioneranno stand gastronomici con birra a fiumi e risotto all’isolana curata dal gruppo di Caselle. Venerdì il debutto è affidato al D.J Simon P. and Max Wegh, mentre sabato salirà sul palco la fantastica Division Band che proporrà due ore dedicate ai più noti successi dei Pink Floyd. Il concerto, ad ingresso libero, vede protagonista un gruppo già affermatosi a livello nazionale interpretando con una fedeltà assoluta oltre venti pezzi che sono entrati di diritto nella storia della musica . Domenica 18 settembre, infine, chiusura con la scuola di ballo e musica da discoteca.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

Ultime battute per il Festival Estivo

Si sta avviando alla conclusione il  3° Festival estivo delle arti, della musica e dello spettacolo "San Giovanni Respira".Assessore Bellamoli, quali sono gli eventi di spicco che il pubblico ha gradito maggiormente? Credo sinceramente che tutti gli spettacoli abbiano entusiasmato la popolazione di San Giovanni Lupatoto ed anche gli spettatori che sono venuti dalla città e dai paesi limitrofi. Sul palcoscenico delle corti e delle piazze si so­no alternate compagnie teatrali e complessi musicali di primordine ma vi sono due eventi particolari che voglio segnalare per la loro originalità. Si tratta innanzitutto dei Con­certi Ape­ritivo inventati da Federico Fuggini: in tre anni il numero degli spettatori e cresciuto in modo vertiginoso grazie a proposte sempre più originali. Quest`anno si è puntato sulla mu­sica appartenente alla cultura di popoli lontani geograficamente "qualcuno forse ancora primitivo ma in grado di creare atmosfere di dolcezza con la forza espressiva della parola e del suono" co­me ha scritto Coltro nella pref zione al li­bretto. Cosi abbiamo incontrato la musi­ca argentina interpretata in modo altamente professionale dalle "Quartettes"; ilgruppo "Saint Germaindes Pres" ci ha fatto conoscere i più grandi musicisti e cantautori francesi; Patricia De Assis e Stefano Benini con gli "Itapua" ci hanno coinvolto appassionatamente con la mu­sica brasiliana mentre gli "Hanrahan" hanno affascinato gli spettatori con un`ora di musica irlandese davvero travolgente. Ed infine un gruppo kosovaro, i "Refkija Ensemble" ha presentato le tipiche musiche popolari che accompagnano i momenti più festosi o importanti del loro paese. Dunque concerti aperitivo veramente " doc". Anche il Bianco di Custoza finale della Cantina Pezzini era veramente doc. Ma veniamo al secondo avvenimento... "Credo che i lupatotini non dimenticheranno facilmente il Concerto lirico-teatrale realizzato sul sagrato della Chiesa Grande. Più di mille spettatori erano presenti domenica 10 luglio e si è subito creata un`atmosfera magica: il coro Marcelliano Marcello, in forma smagliante, ha sfoggiato costumi originali dai mille colori esibendosi con grande compostezza, forza espressiva ed omogeneità. Alla concertazione ineccepibile delle voci ha fatto da contrappunto la professionalità ed il grande livello artistico dell`Orchestra "L`Accademia delle Muse" magistralmente diretta dal M° Daniela Candiotto. Lo spettacolo è stato condotto dal regista Andrea De Manincor che ha preso le sembianze del musicista lupatotino Marcelliano Marcello mentre un gruppo di attori/comparse e ballerini, con la coreografia di Barbara De Nucci, hanno intercalato i vari brani mu­sicali animando festosamente la serata. Infi­ne, non va dimenticato il contributo del pittore Zanolli che ha dipinto in diretta, su grandi tele, le emozioni musicali ispirate dal­le melodie di Verdi Puccini e Mascagni. C`erano anche degli ospiti illustri come il Prefetto di Verona, S.E. Dott. France­sco Giovannucci ed il Vice Presidente della Fondazione Arena di Verona, Dott. Lino Venturini accompagnati dalle consorti. Si, queste presenze ci hanno fatto molto onore. All` ultimo momento non ha potuto essere presente il Cav. Giovanni Rana grazie al quale è stato possibile realizzare tutta la parte scenografica e di animazione che ha costituito l`autentica novità dell`evento. Al termine della serata, fra gli scroscianti applausi del pubblico, il maestro Daniela Candiotto è stato proclamato cittadino onorario di San Gio­vanni Lupatoto con la seguente motivazione: "Donna di spiccata intraprendenza, forte temperamento, grande professionalità, Daniela Candiotto è una musi­cista che concerta e armonizza, con saggezza e maestria, le potenzialità espressive di coro e orchestra". Un grazie particolare a quanti hanno contribuito al suc­cesso dell`iniziativa: Vigili Urbani, Protezione Civile, Carabinieri, Dipendenti Comunali, Associazioni varie...." 

 


Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/9

"Pane e Rose" serata di cibo per il corpo e per l'anima

II prossimo 07 luglio , sotto la luce delle stelle e nella bella cornice dell`Antica Trattoria "II Busolo", si terra` una serata all`insegna del cibo non solo per il corpo ma anche per l`anima in un connubio di profumi, sapori, suoni e parole. La serata vuol essere un tentativo di arricchimento a tutto tondo, dove la cucina si fa poesia e la poesia si fa cibo per lo spirito, servite insieme su un vassoio di melodie e musica sapientemente scelte da Dario Ferronato che insieme a Francesco De Togni e Maddalena Gabaldo daranno corpo alla serata. La cucina sara` naturalmente affidata all`esperienza e alla bravura de "II Busolo". Contributo essenziale alla realizzazione artistica, curata da Maddalena Gabaldo, e` stato dato come sempre dalla libreria "I Libri di Gianna".Per informazioni e prenotazioni:Antica Trattoria "II Busolo",Via Busolo n 1 Vago di Lavagno (VR)Tel. 045/982146

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/7

1960: cena della classe

Venerdi 30 settembre 2005 alle ore 20.00 ci troviamopresso il Ristorante/Pizzeria "Gianni" in P.zza Umberto I, 79 - S. Giovanni Lupatoto.Scrivilo sull'agenda e spargi la voce !!! Io te lo ricorder con un ulteriore annuncio su "II nuovo Lupo" di Settembre. Per le prenotazioni (10 ? di caparra) puoi andare da:Immobiliare Girometti R.: via Madonnina, 38 - S.G.L.Commercialista Faedo G.: via Ugo Foscolo, 32/i - S.G.L.Bray Collection: via Garofoli, 7 - S.G.L. Acconciature Giorgia: via G. Marconi, 69 - S.G.L.entro e non oltre il 20 settembre 2005. Per ulteriori informazioni telefonami allo 045 548757Grazie e ciao da Agnese Coffele

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/7

A Bosco Chiesanuova le sculture di Sinigaglia

Il nostro concittadino Lucio Sinigaglia sar presente a Bosco Chiesanuova, dal 7 al 13 luglio, con una personale presso le ex scuole elementari. Per l?occasione sar possibile ammirare, per la prima volta, alcune sculture eseguite dall?artista che rievocano sempre personaggi e scene del mondo contadino. Per tutto il mese di agosto sar quindi presente a Ferrara, presso la Galleria ? Paola Trevisani arte contemporanea?

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/7

La Parrocchia di Raldon festeggia nel mese di luglio il patrono Santa Maria Maddalena. Per quanto riguarda gli spettacoli da segnalare che venerd 15 luglio sale sul palco l?orchestra Mister Domenico, il 16 tocca a Gli Zeta, il 17 a Jolanda Mora. Il 18 luglio largo al latino-americano con Rockabilly in tour. Da non perdere, poi, la commedia ? El Tano e la Cesina en television?, ( ingresso libero, in programma mercoled 20 luglio alle 21 presso villa Personi, a fianco la Farmacia.Dal 10 al 12 settembre si svolger infine la festa ? Madonna del Capitello?

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/7

Circolo Noi

II Circolo "Noi" e gli animatori del Grest Invitano ragazzi, giovani e adulti Sabato 2 Luglio alle ore 21,00 presso il Centro Parrocchiale Noi allo spettacolo - laboratorio Presentato da Mad Science.Mad Science e leader mondiale nell`intrattenimento scientifico per i bambini. Il programma "Be Tobacco Free" (liberi dal tabacco) vuole lanciare un messaggio molto semplice ma decisamente efficace per il tipo di pubblico al quale si rivolge."Non ti dicono di non fumare, ma di essere informato sui rischi: solo dopo la conoscenza dei fatti puoi fare una scelta consapevole"."Be Tabacco Free" e uno spettacolo accattivante e di forte impatto per bambini e ragazzi sugli effetti del tabacco. Attraverso rappresentazioni scenografiche, coinvolgenti, divertenti e , nello stesso tempo, altamente educative e grazie ad un linguaggio semplice e vicino ai giovani, verranno mostrati gli effetti spiacevoli e dannosi dell`uso del tabacco.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/7

Iscrizioni Festa di fine estate

Sono ancora aperte le iscrizioni per la sfilata dei negozi in occasione della prossima Festa di fine estate in programma a settembre in Piazza Umberto I.Hai dai 16 ai 50 anni, uomo o donna? Allora telefona subito al n. 338/1001451.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/7

Asalup e Quadrifoglio reduci dal soggiorno in Tunisia

Con il 31 maggio 2005 le Associazioni Anziani che svolgono le loro attivita in Casa Albergo chiudono i battenti e si preparano per le vacanze estive. Anzi l`ASALUP ed il Quadrifoglio sono gia tornati dal loro soggiorno in Tunisia ( dal 9 maggio al 23 maggio ). E` gia la terza esperienza che fanno all`estero e che proporranno anche in Ottobre. Dal 26 giugno al 10 luglio e dal 28 agosto all` 11 settembre si parte, invece, per Valverde di Cesenatico, localit moltorichiesta dai Lupatotini. Il 23 giugno partenza, anche, per il lago di Caldonazzo a Levico dove possibile effettuare,altres, cure termali. Le attivit in Casa Albergo riprenderanno, poi, in Settembre. Ecco il calendario delle feste dell`ASALUP e del Quadrifoglio concordate dalle quattro Associazioni e che sono, ancora, in attesa della formale autorizzazione dell`Assessore alle Politiche Sociali Prof.ssa Loretta Ferramosca.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/6

Sabato 7 maggio grande Festa

Nel magnifico Salone, addobbato per l`occasione, si cenato, ballato e gustato una buonissima torta con spumante. Alle mamme e stata regalata una bella rosa e dolcetti per tutti. In questa bellissima ricorrenza hanno voluto festeggiare il loro 50 mo Anniversario di matrimonio i coniugi Ada Lerin con Franco Rossignoli e Lina Squazzardo con Vittorino De Bortoli che hanno offerto la torta e lo spumante. Auguri e Felicitazioni da tutta l`ASALUP. Per informazioni sui soggiorni e su tutte le attivita dell`Associazione Anziani Lupatotini e dell`Associazione Pensionati il Quadrifoglio Telefonare al N. 045 8778016 e al N. 045 9251706

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/6

Entro luglio la societa' sul gas

A distanza di sei mesi dalla sua nomina siamo ritornati dalla Dott.ssa Gerardina Martino, Direttore Generale del Comune di San Giovanni Lupatoto, per un resoconto su questi primi mesi di lavoro e per capire quali siano i suoi progetti per il futuro alla guida di questo Comune. ?Quando sono arrivata a dirigere questo grosso Comune- spiega la Dott.ssa Martino- l?Amministrazione Comunale aveva gi in cantiere alcuni importanti progetti che io mi sono fatta carico di portare a termine nel pi breve tempo possibile. Infatti, entro il mese di luglio, sar costituita la nuova Societ del gas metano, societ a responsabilit limitata a totale capitale pubblico ma con tecniche e regole del privato. Mi sono interessata anche del progetto per la sistemazione ed ampliamento del Centro Piscine Comunali ?prosegue la Dott.ssa Martino- e credo che entro breve tempo si potr arrivare ad una gara d?appalto tipo ?Project Financing? dove la Ditta vincente si assumer tutte le spese del progetto in cambio della gestione del Centro o parte dello stesso e per un determinato numero di anni. I rapporti tra l?Amministrazione Comunale e lo Sport Management, attuale gestore del Centro Piscine, sono sempre stati ottimi ?spiega la Dott.ssa Martino- ma non stato possibile arrivare ad un accordo con lo stesso perch la legge impone una gara d?appalto anche per questo tipo di progetti. Se dovesse vincere un?altra Ditta, questa dovrebbe pagare agli attuali gestori un indennizzo per gli anni che mancano al termine della loro gestione. Per ultimo- conclude la Dirigente- nel prossimo ottobre verr completata ed inaugurata la Casa Novarini . E? un Centro per i Giovani con un?ampia sala insonorizzata per prove di musica e per rappresentazioni teatrali. Ci sono, inoltre, sale per la televisione ,per collegamenti Internet, per tornei di scacchi, ecc. Valuteremo la possibilit di gestirlo assieme ai privati o, addirittura, con i giovani stessi. A questo proposito vorrei far presente a tutte le Associazioni che operano nel nostro Comune che l?Amministrazione limiter i contributi ?a pioggia? e premier, invece, maggiormente la progettualit ?. La Dott.ssa Martino ha dovuto cimentarsi anche sul suo primo Bilancio di Previsione del nostro Comune con tutte le difficolt e restrizioni che la Finanziaria ha imposto agli Enti Locali. Ci sono stati alcuni stanziamenti di spesa che hanno evidenziato dei forti aumenti come ad esempio il servizio di raccolta rifiuti ( + 205.000,00 Euro ) dovuti alla raccolta differenziata e che ha avuto come conseguenza l?incremento del 2,2% della T.A.R.S.U. al fine di conservare un tasso di copertura analogo a quello degli anni precedenti. Aumenti anche nello stanziamento per gli asili nido ( + 12.000,00 ), per la protezione civile ( + 16.000,00 ), per la polizia municipale (+35.000,00), per il personale ecc. ?Direi che un Bilancio equilibrato ?spiega la nuova Dirigente - che legato al patto di stabilit imposto dalla legge. L?Amministrazione Lupatotina ha puntato molto sui servizi e sul completamento delle opere gi previste in bilancio. Nella parte entrate abbiamo mantenuto l?ICI con le aliquote uguali a quelle degli anni precedenti ; l?aumento del 2,2% della TARSU un adeguamento ISTAT per i servizi a domanda individuale. Dal prossimo anno si avr, sicuramente, anche una diminuzione della spesa relativa ai rifiuti in quanto gi operante dal 2005 il programma per la raccolta differenziata .Per quanto riguarda la spesa per il personale ?conclude la Dott.ssa Martino- a San Giovanni Lupatoto abbiamo avuto un incremento dell?1% per oneri contrattuali nonostante che, statisticamente, in generale sia previsto un aumento del 4%. Addirittura, in tutti gli altri Enti, la spesa per questi oneri ha avuto incrementi che vanno dal 4 all?8%. La mia filosofia sul personale quella di dare a tutti la possibilit di esprimere il proprio potenziale attraverso una competitivit positiva e meritocratica che vada ad eliminare il concetto dell?egualitarismo per enfatizzare il principio della equit?. Pare che la Dott.ssa Martino abbia le idee chiare su come dirigere il Comune di San Giovanni Lupatoto ed anche la capacit e tempestivit di portare a termine i vari progetti. Speriamo che tutto ci porti ad un miglioramento dei servizi per i Lupatotini. Murari Bruno

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/5

annuncio del Centro Aiuto Vita

In questi giorni alcune persone residenti a San Giocvanni Lupatoto hanno ricevuto la telefonata di un signore che, qualificatosi come volontario del Centro Aiuto Vita Diocesano, richiedeva un?offerta per il CAV. Ricordiamo che il Centro Aiuto Vita un servizio di volontariato col fine di aiutare mamme e bambini in difficolt, sottolineiamo che nessuno autorizzato a raccogliere offerte n telefonicamente n porta a porta. Chi volesse comunque riceve informazioni pu visitarci nella nostra sede di San Giovanni Lupatoto il mercoled dalle 20,30 alle 22,30 ed il sabato pomeriggio dalle 15 alle 17 nel cortile della Chiesa di San Giovanni Battista, oppure telefonicamente al n. 045/ 8751455

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/4

Io sono Pinocchio

?Io sono Pinocchio - monologo con apparizioni meravigliose? una produzione Viva Opera CIrcus di e con Gianni Franceschini. Parteciper a Teatralia 2005 IX Festival internazionale di Teatro Ragazzi a Madrid in Spagna dal 19 di febbraio al 13 di marzo. Lo spettacolo Io sono Pinocchio presentato in questi giorni a Madrid in occasione della nona edizione del Festival Internazionale di Teatro Ragazzi Teatralia: da sabato 19 febbraio a gioved 24 febbraio a Madrid, Gianni Franceschini diventa Pinocchio. Il famoso burattino svela sulla scena le sensazioni che vive nelle sue mirabolanti avventure, un?evocazione delle tappe pi significative della sua vita: dalla nascita all?avventura nel Teatro di Mangiafuoco, dall?incontro con il gatto e la volpe alla percezione della morte, dal miracolo della magia delle fate al paese della cuccagna, dalla pancia della balena al mistero della trasformazione. Lo scopo di conoscere e ?toccare? un testo tanto conosciuto e caro al mondo dell?infanzia, di far esperire allo spettatore un viaggio verso la crescita personale, valorizzando la personalit del singolo anche nella diversit, nell?affrontare i temi della vita e della morte come passaggi fondamentali, nel sentirsi Pinocchio. I numerosi impegni di tourne della compagnia Viva Opera CIrcus consentiranno di assistere a Io sono Pinocchio in provincia di Verona solamente il 15 aprile 2005 alle ore 21 presso il Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto in occasione della serata Avis. Per informazioni ci si pu rivolgere a Viva Opera CIrcus telefono 045.7134704 - fax 045.6983630 oppure

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/4

Venerd 22 aprile p.v. presso il Teatro Astra a S.Giovanni Lupatoto, alle ore 20.45, la compagnia teatrale 'La Barcaccia' di Roberto Puliero metter in scena "Caviale e lenticchie", spettacolo teatrale il cui ricavato andr a favore del Movimento Gruppi Famiglia ONLUS. Il Movimento un'associazione di volontariato costituita da persone sensibili alle problematiche del disagio minorile, che si impegnano a vari livelli per dare risposte ai minori con genitori in situazione di difficolt. Tale associazione vuole garantire ai minori un'accoglienza adeguata ed amorevole attraverso l'affido familiare, ed offre alle famiglie affidatarie e adottive un supporto psicologico e formativo per affrontare con competenza le esperienze dell'affido e dell'adozione. Questo spettacolo fa parte di una serie di iniziative per celebrare i trent?anni dalla costituzione del Movimento ed assume pertanto un particolare significato che l?associazione vuole condividere con tutte le persone amiche e sensibili alle problematiche che il Movimento Gruppi Famiglia ONLUS porta avanti da cos tanto tempo.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/4

Le persone anziane e le malattie

roseguono con grande interesse ed entusiasmo gli incontri sulla salute rivolti agli anziani. Sono organizzati dall?Amministrazione Comunale, assessorato alle Politiche Sociali del nostro Comune, in collaborazione con le Polisportive Buon Pastore e Cometa e le Associazioni Anziani Locali e rientrano nel ?Progetto Anziani anno 2004-2005.L?incontro conferenza del 24 Febbraio scorso aveva come oggetto ?La PersonaAnziana e le Malattie? - Relatore la Dott.ssa Maria Angela Mastella PresidenteURIPA e OASI.L?appuntamento si tenuto nel Salone della Casa Albergo in collaborazionecon l?ASS. PENSIONATI IL QUADRIFOGLIO di San Giovanni Lupatoto.Pi che una conferenza la Dott.ssa Mastella ha preferito mettere in risaltole necessit dell?anziano riscontrate durante la sua esperienza maturata qualemedico di base.Ha, perci, messo in evidenza le tipiche malattie delle persone della terzaet ed i piccoli accorgimenti per prevenirle o curarle. Si soffermata moltosulle scelte di vita di queste persone ed ha rimarcato la necessit di fare attivit fisica. Poca televisione dunque e, specialmente, poche telenovele che riempiono la testa di false illusioni ma attivit motoria come passeggiate, palestra dolce per anziani , piscina e ballo, tutte attivit che mantengono lamente ed il corpo in salute e che, spesso, sono anche momenti di incontri e disocializzazione. Ha molto apprezzato questo tipo di incontri che terminanocon festa e ballo perch, come ha sottolineato la stessa, la socializzazione el?allegria il modo migliore per alleviare la solitudine e di conseguenza ladepressione.Dopo un breve dibattito l?Assessore Loreta Ferramosca ha chiuso l?incontroringraziando la Dott.ssa Mastella per la sua chiara ed esaustiva relazione, laPolisportiva Buon Pastore e Cometa e l?Ass. Pensionati il Quadrifoglio perl?organizzazione della serata, ricordando che il prossimo incontro si terril 28 aprile prossimo.I commenti dei numerosi presenti sono stati tutti lusinghieri nei confronti della Dott.ssa Mastella non solo sui contenuti della sua relazione ma anche per la chiarezza e semplicit con cui ha espresso i sui concetti.?Condivido pienamente quanto detto dalla dottoressa - ha sottolineato l?exPresidentedell?Ass.Anziani Lupatotini Maria Rosa Andreoli - perch ha datogrande rilievo alla necessit di fare attivit fisica come piscina, ballo, palestra ecc. tutte attivit che possono migliorare il modo di vivere la terza et e che l?ASALUP ha sempre sostenuto e messo in atto. Infatti gi da qualcheanno organizziamo nella piscina comunale vari corsi di Aquagym per laterza et. Prendo atto, inoltre, con soddisfazione -conclude la Sig.ra Andreoli-della numerosa partecipazione degli anziani a questi incontri, segno che la salute , ancora, uno dei motivi pi importanti per le persone anziane?.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/4

In questi giorni alcune persone residenti a San Giocvanni Lupatoto hanno ricevuto la telefonata di un signore che, qualificatosi come volontario del Centro Aiuto Vita Diocesano, richiedeva un?offerta per il CAV. Ricordiamo che il Centro Aiuto Vita un servizio di volontariato col fine di aiutare mamme e bambini in difficolt, sottolineiamo che nessuno autorizzato a raccogliere offerte n telefonicamente n porta a porta.Chi volesse comunque riceve informazioni pu visitarci nella nostra sede di San Giovanni Lupatoto il mercoled dalle 20,30 alle 22,30 ed il sabato pomeriggio dalle 15 alle 17 nel cortile della Chiesa di San Giovanni Battista, oppure telefonicamente al n. 045/ 8751455 I volontari del Centro Aiuto Vita

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/4

Altri 250 euro con Compagni di viaggio

Caro Il nuovo Lupo, con la presente desidero far sapere che questa volta con la vendita del mio libro ? Compagni di viaggio? ho potuto consegnare personalmente a suor Annamaria, missionaria in Georgia, la somma di ? 250 per una famiglia bisognosa del posto. Mentre ringrazio ancora tutti, ricordo che per le informazioni sul libro possibile rivolgersi a Cartolibreria Avogaro-Mercanti, Bray collection camicie( dove possibile ammirare il quadro di mia sorella che ha ispirato la copertina del libro), pasticceria Brentegani, parrucchiera Zuanazzi Elisabetta e Susanna, profumeria Francesca.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/3

Appuntamenti delle attivit culturali di marzo

GIOVED 3ore 20,45 Cinema-Teatro Astra Festa della Donna 2005 ?Profumi di donna? con Laura Facci, Simona Granero, Deborah Kooperman, Marta Mozzo e Rhonda Moor, con la regia di Andrea De Manincor. Iniziativa della rassegna ?Da soto ?L palco?, in collaborazione con l?Assessorato alla Cultura. GIOVED 3 fino a VENERD 11Orario di apertura al pubblico ? Biblioteca ComunaleMostra di libri sulla donna ?Siamo smorfiose non vogliamo le mimose?. DOMENICA 6Ore 10.00 ? 19.00 ? Centro Polivalente Comunit ?C Sorio??Natura e Giardini?, esposizione di piante e fiori a cura del Centro Polivalente Comunit ?C Sorio? via Porto 260 San Giovanni Lupatoto DOMENICA 6Ore 13.00 ? 19.00 - Zona PortoIn occasione della tradizionale ?Festa delle Bocche? organizzazione di un evento lungo le rive del fiume Adige GIOVED 17ore 21,00 Teatro Astra ?Sexmachine? spettacolo di e con Giuliana Musso, musiche in scena di Igi Meggiorin, regia di Massimo Somaglino. Con il patrocinio del Comune di San Giovanni Lupatoto e CISL VENERD 18Ore 20.30 ? RusticoLezione preparatoria introduttiva alle opere che si andranno a visitare il 20 marzo a Padova presso Palazzo Zabarella; relatrice prof.ssa Nadia Melotti. La serata aperta al pubblico DOMENICA 20Ore 8.00Partenza dal Centro Culturale per la visita culturale a: Padova presso Palazzo Zabarella e all?osservatorio astronomico La Specola; con la guida della Prof.ssa Nadia Melotti.Organizzata a cura dell?Ufficio Cultura di San Giovanni Lupatoto. SABATO 12ore 21,00 Teatro Astra FESTA DEI GIOVANI Grande Kermes musicale dedicata alle giovani band lupatotine.Organizzata a cura dall?Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di San Giovanni Lupatoto. CORSI PRESSO LE SALE DEL CENTRO CULTURALE? Luned ore 15.00 Yoga e Training Autogeno - Sala Civica? Luned ore 20.30 corso di Shiatsu ? Sala Civica? Gioved ore 17.00 corso taglio e cucito? Sala Civica? Gioved ore 19.30 corso taglio e cucito? Sala Civica? Gioved ore 20.30 Serate dedicate al Gioco degli Scacchi aperte a chiunque voglia imparare o approfondire questa passione? Sala Civica? Gioved ore 20.30 corso di Pittura ad Olio - Sala Seminterrato

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/3

Corso sulla conoscenza e sulla degustazione dei vini

A grande richiesta ritorna ad aprile il corso sulla conoscenza dei vini. Anche quest?anno, considerati gli ottimi risultati del passato, la Pro Loco lupatotinaha scelto di continuare il rapporto di collaborazione con la ?Slow Food? per il corso sui vini, di cui, docente la concittadina Antonella Bampa, la quale, illustrer alcune vie possibili per addentrarsi con piacere e competenza nel talvolta complicato e misterioso mondo dei vini al fine di arricchire la cultura dei partecipanti mediante una concreta e corretta conoscenza. Il corso si svilupper in sei incontri con un percorso didattico in cui si illustreranno le origini e la storia del vino, le tecniche di degustazione, l?analisi del sapore, del colore e di tutte le altre caratteristiche organolettiche. Non mancheranno cenni sulle discipline produttive previste dalle leggi vigenti. Verr curata in particolar modo la conoscenza sugli abbinamenti vini/cibi, le modalit di mescita e di servizio per valorizzare al meglio le caratteristiche dei vini. Ogni incontro si divider in due parti: una teorica ed una pratica della quale verranno degustati ed analizzati n 3 importanti vini/serata per un totale di 18 tipologie: 12 regionali e 6 nazionali di prestigiosi produttori.Il corso si terr dal 13 aprile, ogni mercoled sera, presso il centro culturalein piazza Umberto I, 10 a San Giovanni Lupatoto. Il numero di partecipanti sar di un massimo di 32 persone. Ad ogni partecipante verr offerto in dotazione un set di bicchieri adeguati alla degustazione e alcune dispense didattiche inerenti i vini esaminati. Inoltre, ad ogni iscritto verr inviato adomicilio per un anno la rivista mensile ?Slow Food?, il manuale ?Il piacere del vino? e un libro sul turismo enogastronomico. Non mancher il rilascio di un attestato di partecipazione al corso. Probabilmente, ad ottobre verr organizzato un corso di II livello sull?enologia e sar a disposizione di chi vorr approfondire la cultura sui vini. Dato il grande interesso riscontrato, arichiesta, gli esperti stanno studiando un percorso didattico sugli abbinamentivini/formaggi a tavola, da inserire in futuro, come corso nelle prossime iniziative Pro Loco. L?iscrizione al corso enologico gi aperta e si chiuder al raggiungimento del numero massimo previsto di partecipanti, e comunque, non oltre il 6 aprile 2004. Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Pro Loco il mercoled dalle 18 alle 19.30 Tel. 0458751428 Cell. 3470884730. E? possibile conoscere i dettagli del corso di base consultando il nostro sito www.prolocosangiovannilupatoto.org.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/3

Il 17 marzo all'Astra " Sexmachine, 9.000.000 di clienti"

Il Teatro Astra ospita gioved 17 marzo, alle 21, lo spettacolo di Giuliana Musso ? Sexmachine 9.000.000 clienti?. La giovane attrice veneta, che si imposta all?attenzione del pubblico con ? Nati in casa?, presenta una creazione che affronta il tema del grande mercato della prostituzione, oggetto di indagine sociologiche e di inchieste giornalistiche. Ne esce un divertente e variegato collage di tipi umani che, al di l della caricatura, sono persone ? normali?. Perch i clienti, ammonisce l?attrice, siamo tutti noi, impiegati, operai, imprenditori, professionisti, calciatori, mariti, vip, giovani e vecchi. Posto unico ? 10. Per le prenotazioni telefonare al Teatro Astra al n. 045/ 9250825, dalle 17 alle 19, oppure a Tiziana Zanoni ( cell. 333/ 4565356).

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/3

La classe 55 festeggia

Per festeggiare i nostri primi cinquant?anni organizziamo una giornata da trascorrere insieme il giorno 12 giugno a Merano con un pullman Granturismo. Per informazioni ed iscrizioni( entro il 30/4/05) rivolgersi presso Orologeria Gianna P.zza Umberto I n. 19, parrucchiere Flavio di via Madonnina 1, ( tel. 045/ 9251703) e Mara Montagnoli, dopo le 21, tel. 045/ 549217.

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/3

Vacanze Insieme

E? quasi tempo di vacanze e l?ASALUP ed il Quadrifoglio si preparano per i soggiorni climatici per la terza et. Il programma il seguente :-LAGO DI CALDONAZZO dal 23 giugno al 7 luglio-AL Mare VALVERDE DI CESENATICO dal 26 giugno al 10 luglio e dal 28 agosto all?11 settembre-In TUNISIA con partenze in Maggio.Per informazioni Telefonare al n. 045 8778016 Carla e al n. 045 9251706 Maria RosaPreparatevi a partire perch con il Quadrifoglio e l?ASALUP il divertimento sempre assicurato

Versione Stampa

Rivista Il Nuovo Lupo : 2005/3

Motori
Auto
eventi
Cronaca
Cultura
Spettacoli

annunci
Tutti

Almanacco
Oroscopo

Google
D.G. - Global Service S.r.l. - P.I. 03256860234 Copyright © 2003-2008  Credits